Enérga partecipa a KeyEnergy 2017

Anche quest’anno Rimini ospiterà il più grande evento italiano dedicato alla green e circular economy e al recupero di materia ed energia per uno sviluppo sostenibile: Ecomondo.  

Questa fiera, oggi alla settima edizione, è il luogo dove scoprire le innovazioni e le nuove tecnologie in materia di sostenibilità, incontrare le maggiori aziende del mercato, conoscere i professionisti del settore e partecipare a dibattiti legati alla creazione di stili di vita a basso impatto ambientale.  

Enérga, con Qualitis  nostro partner, partecipa a questo importante evento con l’incontro Efficienza energetica 4.0 – Un forte legame tra consulenti e imprese di installazione.

Il seminario dedicato ai soci dell’associazione e aperto a professionisti e non, è in programma per venerdì 10 novembre dalle 14 alle 16.30 nella sala Energy Room (Pad.B5) del padiglione Key Energy , il Salone “energies for climate” dedicato alle soluzioni di efficienza energetica.

L’incontro organizzato in collaborazione con Qualitis vuole approfondire come la sinergia tra consulenti per l’efficientamento energetico e installatori sia fondamentale per promuovere lo sviluppo sostenibile. Nel corso dell’intervento verranno trattate le strategie per l’utilizzo degli strumenti normativi e fiscali a disposizione degli attori in campo.

Programma

14.00 – 14.20: Introduzione e benvenuto

14.20 – 16.00: Titolo dell’intervento: Efficienza energetica 4.0 – Un forte legame tra consulenti e imprese di installazione

Ne discutono:

  • Mariele Bordin, Presidente Associazione Qualitis;
  • Dottoressa Valentina Guerrieri, Enérga;
  • Dottor Francesco Piroddi, Intrarete;
  • Dottor Mario Ubaldi, Hs Finance – Gruppo Professional Partner Spa

16.00 – 16.30: Discussione e chiusura

Vieni a trovarci, ti aspettiamo alla sala Energy Room (Pad.B5) di KeyEnergy!

Di | 2017-11-08T16:58:00+00:00 7 novembre 2017|Categorie: Iniziative, News|Tags: , , , |0 Commenti

Autore:

Enérga

Energa diffonde buone pratiche per la tutela dell’Ambiente, facendosi portavoce del basso consumo per una casa virtuosa, capace cioè di produrre e gestire l’energia proveniente da fonti rinnovabili al meglio, in maniera mirata, senza sprechi né esuberi.

Lascia Un Commento