Loading...

L’abitudine di farsi la barba la mattina

Mai avrei pensato che la formazione più importante per il mio lavoro potesse arrivare di prima mattina, mentre facevo la barba … e da quel momento non ho più avuto dubbi su quale fosse la mia missione.

Negli ultimi tre anni sono entrato e uscito da circa tre case al giorno e ho incontrato migliaia di famiglie. Nonostante la diffidenza iniziale, tanti per me, ma una piccola parte in percentuale, hanno adeguato la loro abitazione con un sistema di efficientamento che porterà loro un risparmio sulle utenze domestiche, nonché un basso impatto sull’ambiente.

Sicuramente la mia consulenza ha reso cosciente ogni famiglia dei rischi di una gestione energetica non ottimizzata, ma non posso altrettanto dire di avere suscitato in loro un interesse di tipo economico. Questo il motivo per cui, ancora molti non hanno scelto di migliorare la condizione energetica della propria casa.

Questo è un mio grande rammarico perché oggi purtroppo, se non percepiamo immediatamente un ritorno economico, in realtà è facilmente riscontrabile, non prendiamo nemmeno in considerazione l’idea di migliorare anche solo piccole abitudini.

Mi succede quotidianamente di entrare in casa e percepire una iniziale diffidenza da parte della famiglia, forse dovuta alla paura di subire un qualche danno, ma appena entro nel vivo della visita, la famiglia stessa mi sommerge di domande: le energie rinnovabili sono troppo interessanti!

Tutto ciò rivela che purtroppo nel nostro paese, nonostante normative in merito, c’è pochissima informazione sulle potenzialità articolo-giovidell’efficienza energetica e di conseguenza poca educazione ambientale a favore di una vita sostenibile, comportamenti quotidiani capaci di non stravolgere gli equilibri naturali.

Basti solo pensare che solo da qualche anno abbiamo iniziato la raccolta differenziata!!! Passiamo le giornate sul web e non sappiamo che differenza c’è tra un fotovoltaico e un solare termico. Io stesso l’ho capito solo durante il mio primissimo corso di formazione.

Oggi sono un Consulente energetico qualificato e perfettamente in grado di spiegare i vantaggi delle energie provenienti da fonti rinnovabili e dimostrarne l’efficacia, ma il vero motivo per cui faccio il mio lavoro è un altro. Lo faccio per il futuro di una persona per me speciale che mi ha insegnato più delle decine di corsi di formazione fatti in questi anni.

Una domenica mattina, mentre facevo la barba ed ero immerso nei miei pensieri ho lasciato il rubinetto dell’acqua aperto e mia moglie, molto attenta, passandomi vicino, lo chiude senza che io me ne accorga. Dopo un secondo lo riapro e, soprappensiero, lo lascio di nuovo aperto. Subito arriva mio figlio di 4 anni, lo chiude, mi guarda e dice: “Babbo perché sprechi l’acqua? Ci sono i bimbi che non ce l’hanno!”.

Cavolo se me ne sono accorto! Mi sono vergognato da morire e non sapevo come giustificarmi. E’ proprio vero che le cose dette dai bambini, proprio per la loro spontaneità e naturalezza, hanno un peso diverso e incidono profondamente!

Da qui la rivelazione e la consapevolezza. Ho passato i giorni successivi cercando informazioni per capire quanto sia importante evitare lo spreco e inquinare il meno possibile. Sapete che un albero mediamente assorbe circa 46 kg di Co2 all’anno? E sapete che un italiano mediamente ne produce circa 34 kg al giorno? Questo significa che per riassorbire la produzione annua di CO2 (12410 kg) una singola persona dovrebbe piantare circa 270 alberi, quasi un ettaro di bosco. Ma quanti di noi hanno un ettaro di bosco?

Per garantire un equilibrio a tutti dobbiamo inevitabilmente trovare una soluzione facilmente raggiungibile da moltissimi, se non da tutti, e la missione insita nella mia professione mi permette di aiutare tutti a trovare quella Giusta. Non voglio aver rimpianti di non aver fatto qualcosa per il suo futuro e per quello dei suoi figli. Voi?

Babbo Giovi

Di | 2017-02-06T11:57:09+00:00 20 maggio 2016|Categorie: Efficientamento Energetico|Tags: , , , , , |0 Commenti

Autore:

Giovanni Pagano

Già da tempo nel mondo delle energie rinnovabili, sempre alla ricerca di nuovi strumenti tecnologici per spiegare con semplicità i vantaggi del risparmio energetico, è considerato da tutti un consulente affidabile, preparato, chiaro e istrionico.

Lascia Un Commento